Fabio Guaglione è nato a Milano nel 1981. Insieme a Fabio Resinaro, conosciuto tra i banchi di scuola, ha dato vita a un lungo e fortunato sodalizio artistico, Fabio&Fabio, dirigendo, sceneggiando e producendo diversi cortometraggi vincitori di prestigiosi festival internazionali fino a Mine, il cult movie del 2016 con protagonista Armie Hammer ( Chiamami col tuo nome, The Lone Ranger, The Social Network, Operazione U.N.C.L.E, Animali Notturni), distribuito in Italia da Eagle Pictures ed in tutto il mondo da Universal Pictures che è valso la candidatura a due David di Donatello e due Nastri D’Argento.

Nel 2018 esce Ride, il primo thriller sportivo interamente girato in GoPro, di cui cura sceneggiatura e supervisione artistica, diventato il primo caso di film italiano da cui è stato tratto un merchandising grazie ai progetti collaterali quali Ride – Level Zero, il fumetto distribuito con “La Gazzetta dello Sport”, Ride – gioca o muori, card game nel catalogo di Pendragon Games e Ride – Il gioco del custode, libro distribuito da Mondadori, per cui pubblica il suo primo romanzo IF – La Fondazione Immaginaria ed il prossimo, attualmente in lavorazione, Anime Accordate.

È attualmente impegnato nello sviluppo di nuove Intellectual Properties attraverso la creazione di progetti multimediali per cinema, tv ed editoria.

Corsi e Master

2020-10-02T15:36:23+02:00

Cinema d’Autore

Il corso di Cinema d’autore vuole formare professionisti in ambito cinematografico in grado di realizzare un prodotto video dalla pre-produzione alla post-produzione, che si tratti di un videoclip, di un documentario o di un lungometraggio. La formazione è strutturata su due anni, più un terzo anno completamente dedicato alla realizzazione di un lungometraggio.

Gallery